Dove dormire in Puglia

Le migliori località dove dormire in Puglia alla scoperta della sua costa bagnata da un mare cristallino, delle sue città d'arte e dei borghi nell'entroterra.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

La Puglia rappresenta il tacco dello stivale italiano, ed è una delle regioni del meridione più aperte al turismo. Il motivo è facile da individuare: splendide spiagge, magnifici borghi, accoglienti città ricche di cultura e tanta vita notturna per i più giovani. Il mix perfetto, che le ha permesso quasi di raddoppiare gli arrivi dall’estero dal 2015 al 2019, e aumentare del 25% quelli provenienti dalle altre regioni italiane. A oggi sono oltre 15 milioni le presenze che si registrano ogni anno in tutta la regione, con un picco che si registra ovviamente tra i mesi di luglio e agosto, dato che la quasi totalità dei turisti si spinge fin quaggiù per la bellezza del suo mare e delle sue spiagge.

Sia che decidiate di visitare le città d’arte della Puglia come Lecce o Bari, sia che vogliate stare sdraiati in spiaggia, questa estesa regione ha tanto da offrire. Anche chi cerca splendidi borghi e villaggi tipici non rimarrà certamente deluso: dalla famosissima Alberobello alla “città bianca” Ostuni, passando per la rinomata Otranto e i diversi paesi sulla costa garganica, scegliere dove dormire in Puglia è soltanto questione di budget e preferenze personali, in base al tipo di vacanza che si intende fare.

Mare in Puglia

E’ senza dubbio il mare la ragione principale che spinge i turisti a recarsi in Puglia. La regione si affaccia sul mar Adriatico e sul mar Ionio, e sono tantissime le località balneari sparse per tutta la costa.

Iniziamo da nord: siamo in provincia di Foggia, non lontani dal confine col Molise. Qui si trova il parco nazionale del Gargano, dove è possibile godersi le bellissime spiagge assolate di Peschici, Vieste e Rodi Garganico, da cui partono i traghetti per le isole Tremiti, dichiarate riserva naturale marina. Per dormire nel Gargano vi consigliamo uno di questi tre paesi, di gran lunga i più turistici e attrezzati, ricchi di servizi ma anche di negozi, bar, ristoranti, e luoghi per il divertimento notturno. L’alternativa per vivere la vacanza sul Gargano un po’ meno da turista e un po’ più da abitante del posto è Manfredonia, cittadina di oltre 50 mila abitanti affacciata sul versante sud.

Segue poi la costa della provincia di Bari, dove la destinazione da non perdere per una vacanza di mare in Puglia è senza dubbio Polignano a Mare, con il suo splendido centro storico, l’iconica statua a Domenico Modugno e l’incredibile panorama che si può ammirare dalle scogliere circostanti. La spiaggia di Polignano è piccola e d’estate diventa decisamente affollata, come del resto l’intero centro storico. Dormire a Polignano è quindi perfetto per chi vuole trovarsi nel bel mezzo di tutto, e le alternative tra B&B di charme e boutique hotel non mancano di certo. Tuttavia, se cercate relax e tranquillità, spostatevi un po’ sulla costa o sull’interno.

La costa della provincia di Brindisi è meno rinomata dal punto di vista turistico, e dedicata perlopiù a un turismo locale, sebbene non mancano belle spiagge e interessanti località dove dormire, come Torre Pozzella vicino Ostuni e Torre San Gennaro.

Ma è senza dubbio il Salento, area compresa per gran parte all’interno della provincia di Lecce e per una parte anche all’interno di quella di Taranto, ad attirare la maggior parte dei visitatori in Puglia. La zona è famosa per la bellezza delle sue spiagge, per i villaggi tipici, per le delizie gastronomiche locali e per la vita notturna. In base al tipo di vacanza che volete fare, potreste preferire alcune zone per dormire piuttosto che altre: scegliete ad esempio Gallipoli e i suoi dintorni se cercate vita notturna frenetica, o località di mare come Porto Cesareo, Santa Maria di Leuca o Torre San Giovanni se preferite dedicarvi al relax in spiaggia.

Se invece cercate tranquillità ed avete un mezzo di trasporto al seguito, potreste pensare di dormire nell’entroterra salentino, fatto di villaggi rurali, agriturismi e masserie, dove il silenzio regna sovrano. Come compromesso, potreste scegliere di dormire a Presicce, Tricase, Corigliano, Poggiardo o Minervino, splendidi paesini dell’entroterra ben attrezzati dal punto di vista turistico.

Le città

La città d’arte della Puglia per eccellenza è Lecce. Situata in pianura, a pochi chilometri dal mare all’estremo sud della Puglia, è anche la città più a est d’Italia. Qui vale la pena visitare alcuni dei monumenti barocchi più belli del nostro paese, come il duomo di Maria Santissima Assunta e la basilica di Santa Croce. L’influenza di questo stile architettonico è tale che ha dato vita ad un movimento noto come barocco leccese. In città ci sono anche diversi palazzi molto interessanti, come il palazzo dei Celestini o il monastero dei Carmelitani, e non perdetevi il Castello di Carlo V, nei cui ambienti oggi vengono organizzate manifestazioni culturali ed eventi. Per dormire a Lecce avrete soltanto l’imbarazzo della scelta: non mancano gli alberghi, mentre in centro storico la fanno da padrone piccoli B&B e residenze private.

Durante un giro della Puglia vale inoltre la pena visitare Bari, il capoluogo della regione e città più grande sia per superficie che per numero di abitanti. Qui il centro storico e cuore pulsante della città è rappresentato dal quartiere di Bari Vecchia, un dedalo di vicoli e stradine che ricordano una medina araba. Visitate la basilica di San Nicola, santo protettore della città, e acquistate le orecchiette fatte a mano dalle signore che le vendono direttamente dalle porte delle loro case. Dormire a Bari Vecchia è un’esperienza unica e particolare, ma se cercate servizi e comodità dirigetevi verso il quartiere Murat, la parte “nuova” di Bari, costruita a sud del centro storico.

Menzioniamo poi le altre città pugliesi capoluogo di provincia, che meritano senz’altro una visita e che possono essere scelte come base dove dormire per esplorare il resto della regione. Stiamo parlando di Foggia con la sua bella chiesa della Beata Maria Vergine Assunta restaurata nel ‘700 in stile barocco, e Taranto, dove vale la pena visitare il bel castello Aragonese affacciato direttamente sul mare.

L’ultima provincia pugliese in ordine di tempo è Barletta-Andria-Trani, nata dall’unione di queste tre cittadine. Di queste, la più interessante dal punto di vista turistico è Trani, con il suo porto turistico sul quale si snoda una piacevole passeggiata lungomare. In città vale la pena visitare anche la villa comunale e soprattutto la cattedrale, imponente e maestosa, affacciata direttamente sul mare. Andria invece è una buona scelta per dormire vicini a Castel del Monte, uno dei simboli della Puglia, un castello ottagonale risalente al XIII secolo, patrimonio UNESCO sin dal 1996 e raffigurato sul retro delle monete italiane da 1 centesimo di Euro.

I borghi più belli della Puglia

La Puglia è una regione davvero incredibile, e i suoi borghi ne rappresentano una delle attrazioni principali. Tra i tanti, se non avete molto tempo a disposizione consigliamo di dirigervi senza indugi ad Alberobello, famoso in tutto il mondo per i suoi trulli. La bellezza di Alberobello lascia senza fiato, ma se potete visitatela al mattino presto per evitare la folla di turisti, o meglio ancora, fermatevi per la notte, per vivere l’esperienza di dormire in un trullo: oggi sono tanti quelli adibiti a hotel o guest house.

Non troppo distante si trova Castellana Grotte, noto per le sue splendide cavità sotterranee di origine carsica, mentre provincia di Brindisi vale la pena dormire a Ostuni, nota come “la città bianca”, noto centro turistico dove è possibile visitare la basilica Minore, il monastero delel Carmelitane, la Villa Nazareth e le mura aragonesi costruite attorno alla città vecchia.

In provincia di Lecce vale la pena dormire a Otranto, con il suo centro storico dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, dove poter ammirare il bel castello Aragonese e fare il giro delle mura medievali. Sempre in provincia di Lecce non perdetevi Presicce e Specchia, mentre salendo in provincia di Bari, oltre alla già citata Alberobello, vale la pena visitare Locorotondo, non propriamente un borgo visti i suoi 15 mila abitanti, ma decisamente meritevole di una sosta.

In provincia di Foggia fanno bella mostra di sè i borghi di Bovino, Pietramontecorvino, Roseto Valfortore e Vico del Gargano, quest’ultimo situato a metà tra mare e montagne, e conosciuto come “il paese dell’amore” dato che il suo patrono è San Valentino. In provincia di Brindisi una cittadina interessante da scegliere come base per dormire è Fasano, non distante dal mare e sede dello Zoosafari, area naturale che si estende per 30 ettari in cui si possono ammirare gli animali della savana in un habitat ricostruito.

Masserie

Per vivere la Puglia in maniera diversa, consigliamo infine di dormire in una masseria, vecchi edifici rurali situati perlopiù in campagna, ed egregiamente riconvertiti in hotel di lusso o eleganti bed and breakfast. Sono tipiche costruzioni in pietra e mattoni, dove originariamente vivevano gli imprenditori agricoli e i proprietari terrieri, oggi divenute dimore di charme con tutti i servizi e comfort, spesso dotate di piscina. La Puglia è letteralmente piena di masserie, e sceglierne una per trascorrere alcune notti si tradurrà in un’esperienza indimenticabile.

Verifica disponibilità e tariffe

Utilizza il form seguente per verificare in tempo reale la disponibilità e i prezzi delle camere.

Cerca Hotel, B&B e Case vacanze
Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Mappa

Approfondimenti

Dove dormire a Porto Cesareo

Dove dormire a Porto Cesareo

Porto Cesareo, sulla costa ionica salentina, è un'importante destinazione turistica. Ecco le migliori strutture dove dormire, vicino alla spiaggia o meno.
Dove dormire a Rodi Garganico

Dove dormire a Rodi Garganico

Le migliori strutture dove dormire a Rodi Garganico, in provincia di Foggia. Hotel, B&B e appartamenti per trascorrere una splendida vacanza nel Gargano.
Dove dormire a Peschici

Dove dormire a Peschici

I migliori hotel, B&B e appartamenti dove dormire a Peschici, cittadina situata nel cuore del parco nazionale del Gargano, in provincia di Foggia.
Dove dormire a Ostuni

Dove dormire a Ostuni

Le migliori strutture dove dormire a Ostuni, la città bianca del Salento. Hotel, appartamenti e B&B in città e nei dintorni, per vivere al meglio la vacanza.
Dove dormire a Bari

Dove dormire a Bari

Consigli per dormire a Bari, con una selezione di hotel, affittacamere e appartamenti divisi per i vari quartieri della città, centro storico e lungomare.
Dove dormire a San Giovanni Rotondo vicino al Santuario di Padre Pio

Dove dormire a San Giovanni Rotondo vicino al Santuario di Padre Pio

San Giovanni Rotondo è nota per essere il luogo dove riposa Padre Pio. Che siate pellegrini o semplici turisti, queste sono le migliori strutture dove dormire.
Dove dormire a Vieste

Dove dormire a Vieste

La guida su dove dormire a Vieste, situata all'interno del parco nazionale del Gargano. I migliori hotel, appartamenti e B&B in centro e nei dintorni.
Dove dormire a Alberobello

Dove dormire a Alberobello

L'incredibile Alberobello, con i suoi trulli, è un luogo unico al mondo. Ecco quali sono le migliori strutture dove dormire, tra hotel, appartamenti e B&B
Dove dormire a Polignano a Mare

Dove dormire a Polignano a Mare

Le migliori strutture dove dormire a Polignano a Mare, splendida cittadina pugliese in provincia di Bari. Hotel, appartamenti, B&B e le tipiche masserie.
Dove dormire a Lecce

Dove dormire a Lecce

Consigli per dormire a Lecce, in Puglia. Una selezione delle migliori masserie, B&B, appartamenti e Hotel, anche con centro benessere.
Dove dormire a Santa Maria di Leuca

Dove dormire a Santa Maria di Leuca

Consigli sui migliori Hotel, B&B e appartamenti dove dormire a Santa Maria di Leuca, in Puglia. Strutture vicino al mare per vivere al meglio le vostre vacanze.
Dove dormire a Otranto

Dove dormire a Otranto

Consigli per dormire a Otranto, in Puglia. Una selezione dei migliori Hotel, B&B, appartamenti e masserie per godere al meglio del tuo soggiorno a Otrando.
Dove dormire a Gallipoli

Dove dormire a Gallipoli

Consigli per dormire a Gallipoli, in Puglia, e una selezione dei migliori hotel, B&B e appartamenti sia in centro che vicino al mare.